Companies House lancia il registro UK delle entità estere Il 1 ° agosto 2022, Companies House ha lanciato lo UK register of overseas entities (ROE), che è al centro dell’Economic Crime (Transparency & Enforcement) Act 2022. Il provvedimento richiede alle entità estere che possiedono o acquisiscono proprietà nel Regno Unito di registrarsi presso Companies House...
Read More
La Svizzera applicherà l’imposta minima preventiva dell’OCSE Il 23 giugno 2022 il Consiglio Federale Svizzero ha pubblicato alcuni emendamenti al proprio testo costituzionale al fine attuare l’imposta minima preventiva applicabile ad alcune società recentemente concordata tra l’OCSE e gli Stati membri del G20. Nell’ottobre 2021, infatti, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE)...
Read More
Maggiori poteri al Registro delle Imprese del Regno Unito Il 10 maggio 2022, il Queen’s Speech ha presentato al parlamento la proposta di un nuovo disegno di legge denominato Economic Crime and Corporate Transparency Bill. La presentazione di tale disegno di legge era già stata anticipata nel febbraio 2022, contestualmente alla presentazione in Parlamenti del...
Read More
La Svizzera dice sì alla Convenzione dell’Aia sugli accordi di scelta del foro Nella seduta del 30 marzo 2022, il Consiglio federale ha avviato la procedura di consultazione (che terminerà il 7 luglio 2022) in relazione al decreto federale che recepirebbe l’adesione della Svizzera alla Convenzione dell’Aia sugli accordi di scelta del foro. La Convenzione...
Read More
La Nuova Zelanda introduce standard minimi per la rendicontazione finanziaria dei trust A partire da marzo 2022, il governo della Nuova Zelanda ha introdotto una serie di obblighi di reporting stringenti per alcuni trust nazionali. Per i periodi d’imposta successivi al 31 marzo 2022, i trutee dovranno infatti presentare per ogni trust il proprio conto...
Read More
Al via il registro dei beneficiari economici in Messico Con il Pacchetto economico per il 2022 (Paquete Económico para 2022) il Messico ha deciso di potenziare i propri standard di compliance internazionali, con particolare riferimento allo scambio automatico di informazioni (AEOI). Infatti, a partire dal 1° gennaio 2022, le società, i trust, le società di...
Read More
Nuova Direttiva UE: test minimi di sostanza per combattere le società di comodo Nel dicembre 2021 la Commissione Europea (CE) ha pubblicato una bozza di Direttiva che andrebbe a emendare la Direttiva 2011/16/UE, stabilendo le regole per prevenire l’uso improprio di entità fittizie ai fini fiscali. La CE ha osservato che alcuni soggetti ed imprese...
Read More
USA nuove regole di segnalazione degli UBO per contrastare l’uso delle società di comodo Il Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN) del Dipartimento del Tesoro statunitense ha pubblicato una bozza di legge che attuerà le disposizioni in materia di segnalazione delle informazioni sulla titolarità effettiva del Corporate Transparency Act (CTA). La bozza di legge richiede la...
Read More
Il Consiglio federale avvia la consultazione per lo scambio automatico di informazioni con altri 12 Stati partner Il 3 dicembre 2021 il Consiglio federale ha avviato la consultazione per introdurre lo scambio automatico di informazioni relative a conti finanziari con altri 12 Stati e territori. L’entrata in vigore dello scambio automatico di informazioni è prevista...
Read More
In cantiere modifiche alla Convenzione contro le Doppie Imposizioni tra Russia e Svizzera A seguito della recente richiesta di revisione della vigente Convenzione contro le Doppie Imposizioni (CDI) avanzata dalla Russia nei confronti della Svizzera, i ministri delle finanze dei due Paesi hanno tenuto un incontro per discuterne A partire dal 2020, la Russia ha...
Read More
La Svizzera apre le consultazioni relative alla modifica dell’ordinanza sul riciclaggio di denaro Il Consiglio Federale svizzero ha pubblicato la proposta di revisione dell’Ordinanza contro il Riciclaggio di Denaro (l’Ordinanza), che mira ad attuare le misure introdotte con la nuova Legge sul Riciclaggio di Denaro (la Legge). La Legge introduce la maggior parte delle raccomandazioni...
Read More
FINMA incoraggia i trustee ed i gestori patrimoniali a presentare le richieste di autorizzazione il prima possibile L’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA ha rivelato che ad oggi solo 180 dei circa 2.400 gestori patrimoniali e trustee hanno presentato la richiesta di autorizzazione prevista dalla Legge sugli istituti finanziari (LIsFi), entrata in vigore...
Read More
Il DFE svizzero pubblica i dati sui globalisti La Divisione delle contribuzioni del Dipartimento delle finanze e dell’economia (DFE) ha pubblicato i dati riferiti alle persone imposte secondo il dispendio (cosiddetti “globalisti”) presenti nel Cantone Ticino. Tale rilevamento, effettuato ogni due anni, analizza il numero dei soggetti interessati ed il totale del gettito fiscale suddiviso...
Read More
Il Brasile emana il decreto di attuazione dell’accordo contro le doppie imposizioni con la Svizzera Il 9 giugno 2021, il governo brasiliano ha emesso il Decreto n. 10.714/2, che conclude il processo di ratifica della Convenzione contro le doppie imposizioni (CDI) tra Brasile e Svizzera. La nuova CDI favorisce gli scambi economici tra il Brasile...
Read More
La Svizzera annuncia la revisione del diritto successorio dal 2023 Nella seduta del 19 maggio 2021, il Consiglio federale ha deciso di fissare al 1° gennaio 2023 la data di attuazione della revisione del diritto successorio svizzero. La riforma apporterà modifiche sostanziali al diritto successorio svizzero, allineandolo alle necessità emergenti della società e consentendo una...
Read More
L’UE rivaluterà gli accordi sullo scambio di informazioni fiscali Il Comitato europeo per la protezione dei dati (EDPB) ha chiesto agli Stati Membri dell’UE di rivedere i propri accordi sullo scambio di informazioni fiscali con paesi terzi al fine di valutare la loro conformità con il  diritto alla privacy dei contribuenti e al regolamento generale...
Read More
Secondo l’FMI la Svizzera ha gestito bene la Pandemia Nonostante le difficoltà poste dalla Pandemia di Covid-19, la Svizzera, secondo gli ultimi dati del Fondo monetario internazionale (FMI), prospetta una crescita del 3,5% nel 2021 e del 2,8% per il 2022 Ciò è dovuto alla solidità di partenza delle economie domestiche, con particolare riferimento alla...
Read More
La DAC7 richiederà più trasparenza alle piattaforme digitali Gli Stati membri dell’UE hanno recentemente modificato la Direttiva sulla cooperazione amministrativa in materia fiscale. Tali modifiche dovranno essere adottate entro il 31 dicembre 2022 ed entreranno in vigore a partire dal 1 ° gennaio 2023. La Direttiva del Consiglio (UE) 2021/514 del 22 marzo 2021 (DAC7)...
Read More
Il Brasile ratifica l’accordo contro le doppie imposizioni con la Svizzera Il 24 febbraio 2021, il Senato brasiliano ha approvato i disegni di legge n. 203, 650 e 667, al fine di ratificare il protocollo per l’eliminazione della doppia imposizione e la prevenzione dell’evasione e dell’elusione fiscali tra Brasile e Svizzera, Singapore e Emirati Arabi...
Read More
Imposta sulle successioni: il cantone di domicilio degli eredi sarà responsabile per la riscossione Il Consiglio Federale, nella seduta del 3 febbraio 2021, ha modificato l’ordinanza sull’imposta preventiva, stabilendo che dal 1° gennaio 2022 gli eredi dovranno richiedere il rimborso dell’imposta preventiva sui redditi provenienti dall’eredità nel loro Cantone di domicilio invece che all’ultimo Cantone...
Read More
Il Regno Unito si libera dalle disposizioni della DAC6 in materia di reporting A seguito della Brexit, il governo del Regno Unito ha deciso di non procedere con l’attuazione della Direttiva del Consiglio dell’UE (UE) 2018/822 (DAC6), che prevede l’obbligo di reporting di regimi di pianificazione fiscale transfrontalieri. Con il nuovo accordo di libero scambio...
Read More
Nuovo Accordo Italia-Svizzera sulla fiscalità dei frontalieri In data odierna, il governo Italiano e quello Svizzero hanno firmato il nuovo accordo che regola l’imposizione fiscale dei lavoratori frontalieri, sostituendo definitivamente il trattato in vigore dal 1974 e aggiornando quello parafato nel 2015. Il nuovo accordo differenzia tramite un “doppio binario” i vecchi frontalieri da quelli...
Read More
L’UE rimedia alle inefficienze del sistema di blacklisting dei paradisi fiscali I membri del Parlamento europeo hanno recentemente adottato una risoluzione che introduce modifiche al sistema utilizzato per la redazione della lista UE dei paradisi fiscali, ad oggi “confuso e inefficace”. La lista dei paradisi fiscali del 2017 redatto dall’UE ha avuto finora un “impatto...
Read More
Gli USA pretendono dalle banche Svizzere i dati dei conti riconducibili a soggetti americani Il 1 °dicembre, L’Amministrazione Federale delle Contribuzioni (AFC), per conto dell’American Internal Revenue Service (IRS), ha chiesto a dodici banche svizzere e ad una fiduciaria di fornire dati riguardanti alcuni titolari di conti di nazionalità americani, come previsto dal Foreign Account...
Read More
FINMA rivede la circolare su “Video identificazione e identificazione online” A quattro anni dalla pubblicazione della circolare “ideo identificazione e identificazione online” 2016/7, l’Autorità Federale di Vigilanza sui Mercati Finanziari (FINMA) sta rivalutando la finalità del documento al fine di includervi i recenti progressi in campo tecnologico. L’obiettivo è quello di allineare il provvedimento alle...
Read More
La Svizzera attua la strategia nazionale contro i rischi informatici Il Comitato per la cibersicurezza del Consiglio Federale svizzero ha recentemente adottato il rapporto 2018-2022 sullo stato di attuazione della Strategia nazionale per la protezione della Svizzera contro i cyber-rischi. Il rapporto specifica gli obiettivi strategici per la protezione dai rischi informatici e copre lo...
Read More
AEOI: il Consiglio Federale svizzero adotta una nuova Ordinanza A seguito delle valutazioni del Forum Globale sulla Trasparenza e lo Scambio di Informazioni ai Fini Fiscali sull’attuazione in Svizzera dello standard per lo scambio automatico internazionale di informazioni in materia fiscale (standard AEOI), l’11 novembre 2020 il Consiglio federale svizzero ha approvato il Ordinanza modificata...
Read More
Requisito di affiliazione ad un organo di mediazione: nuove limitazioni Il 25 settembre 2020 il Parlamento svizzero ha licenziato la legge federale sull’adeguamento del diritto federale agli sviluppi della tecnologia di registro distribuito (TRD, distributed ledger technology) con l’obiettivo di confermare la Svizzera  quale paese all’avanguardia nel settore blockchain e TRD. Nell’ambito delle deliberazioni parlamentari...
Read More
La FINMA emana regolamentazione susseguente la LSerFi e la LIsFi L’Autorità Federale di Vigilanza sui Mercati Finanziari (FINMA) ha recentemente tenuto una consultazione con l’obiettivo di emanare la regolamentazione susseguente la legge sui servizi finanziari (LSerFi) e la legge sugli istituti finanziari (LIsFi). Il risultato della consultazione è il seguente: La FINMA adeguerà le ordinanze...
Read More
La lotta al riciclaggio di denaro al centro dei nuovi progetti GAFI Il Gruppo d’Azione Finanziaria Internazionale (GAFI) ha avviato nuovi progetti esplorativi sotto forma di questionari, cercando soluzioni e best practice in risposta al crescente rischio di riciclaggio nel settore tecnologico. Il primo studio si chiama “Opportunità e sfide delle nuove tecnologie per AML...
Read More
LIsFi e LSerFi: conclusi i lavori preparatorti L’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA) ha conferito alla Società anonima svizzera di vigilanza AOOS l’autorizzazione quale quinto organismo di vigilanza (OV), riconoscendola inoltre quale organismo di autodisciplina (OAD) ai sensi della Legge sul riciclaggio di denaro (LRD). La fase di costituzione dei prerequisiti istituzionali per...
Read More
Il Parlamento svizzero approva la nuova Legge sulla Protezione dei Dati Il 25 settembre 2020, il Parlamento svizzero ha approvato la versione finale della revisione della legge sulla protezione dei dati (rev-LPD), con l’obiettivo di modernizzare la propria normativa e allinearla alla più recente General Data Protection Regulation (GDPR) dell’UE. La rev-LPD potrebbe ancora essere...
Read More
QUALITÀ DELLA LOCALIZZAZIONE DEI CANTONI SVIZZERI: Zugo e Zurigo rimangono i cantoni più attrattivi Zugo ha riconquistato la vetta della classifica dei cantoni svizzeri più attraenti per le aziende, mentre a sud della Alpi i comparti di Lugano e di Mendrisio offrono una qualità della localizzazione superiore alle regioni limitrofe. Questo è quanto emerge dall’indicatore...
Read More
FINcontrol Suisse è il quarto organismo di vigilanza autorizzato da FINMA Il 29 settembre 2020, L’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA) accorda l’autorizzazione ad operare quale organismo di vigilanza in ambito LIsFi e LSerFi a FINcontrol Suisse SA. La società ha sede a Zugo ed è la quarta, dopo l’Organisation de Surveillance Financière...
Read More
Il Parlamento svizzero approva la nuova legge sulle società per azioni Il 19 giugno 2020, il Parlamento svizzero ha approvato la revisione della legge svizzera sulle società per azioni, che mira ad introdurre procedure semplificate (come nuove disposizioni per l’uso della tecnologia a supporto delle assemblee generali), consentendo al contempo una maggiore flessibilità e la...
Read More
La Svizzera boccia il Privacy Shield con gli USA Alla luce della recente giurisprudenza della Corte di giustizia dell’Unione europea (CGUE) in materia di protezione dei dati personali nel contesto del Privacy Shield tra USA e UE, anche la Svizzera rivaluta la conformità dello scudo per la privacy con la Legge Federale sulla Protezione dei...
Read More
Versamenti al fisco in criptovalute: la Svizzera leader del settore FinTech Grazie alla collaborazione con Bitcoin Swiss, il Cantone di Zugo ha annunciato che da febbraio 2021 accetterà versamenti per oneri fiscali in Bitcoin ed Ether (sia da parte di aziende, che di privati) fino ad un importo di CHF 100.000, stabilendo il primato tra...
Read More
COVID-19 e accordo Italia-Svizzera sulla tassazione dei frontalieri Al fine di evitare la doppia imposizione, le autorità svizzere e quelle italiane hanno trovato un accordo per definire il regime fiscale dei lavoratori frontalieri che durante il periodo di pandemia e lockdown, hanno praticato il telelavoro operando da uno Stato diverso da quello in cui sono...
Read More
Blockchain e tecnologia di registro distribuito: nessuna conseguenza fiscale Berna, 19.06.2020 – Nella sua seduta del 19 giugno 2020 il Consiglio federale ha preso atto del rapporto relativo a un’eventuale necessità di adeguamento della legislazione fiscale nel settore della blockchain. Il rapporto conclude che non occorre apportare particolari modifiche alla legislazione fiscale. L’ordinamento giuridico in...
Read More
La Svizzera mira alla digitalizzazione delle procedure fiscali Il Consiglio federale intende abolire l’obbligo di firmare la dichiarazione d’imposta presentata per via elettronica. In singoli ambiti fiscali vuole inoltre poter introdurre l’obbligo di trasmettere i documenti elettronicamente. A tal fine, nella sua seduta del 20 maggio 2020 l’Esecutivo ha deliberato che nell’ambito delle imposte riscosse...
Read More
  Aiuto transitorio COVID19 Nella sua seduta straordinaria del 25 marzo 2020, il Consiglio federale si è occupato del sostegno in termini di liquidità alle PMI. Esse devono ottenere rapido accesso ai crediti per sopperire alla mancanza di liquidità causata dal coronavirus. La richiesta di crediti, garantiti dalla Confederazione, deve essere presentata preferibilmente alla propria...
Read More
          Imposizione dell’economia digitalizzata La digitalizzazione modifica l’economia e numerosi modelli commerciali. L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economici (OCSE) elabora una serie di proposte per adeguare nel lungo periodo l’imposizione delle imprese alle nuove realtà. La Svizzera partecipa attivamente a questi lavori. Il rapporto finale è previsto per fine 2020. Il 31 maggio...
Read More
        Il Consiglio federale licenzia il messaggio concernente la modifica della LSAI Berna, 20.11.2019 – Nella seduta del 20 novembre 2019 il Consiglio federale ha licenziato il messaggio concernente la modifica della legge federale sullo scambio automatico internazionale di informazioni a fini fiscali (LSAI). Il progetto si prefigge di attuare le raccomandazioni emanate dal Forum...
Read More
        Attuazione della RFFA: le ordinanze entrano in vigore il 1° gennaio 2020 Berna, 13.11.2019 – Nella seduta del 13 novembre 2019 il Consiglio federale ha adottato tre ordinanze relative alla legge federale concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell’AVS (RFFA). Le modifiche che vertono sugli aspetti fiscali entrano in vigore il 1° gennaio...
Read More
        Il Consiglio federale licenzia i messaggi concernenti le modifiche delle Convenzioni per evitare le doppie imposizioni con Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Norvegia e Svezia Berna, 06.11.2019 – Il 6 novembre 2019 il Consiglio federale ha licenziato i messaggi concernenti i Protocolli che modificano le Convenzioni per evitare le doppie imposizioni (CDI) con la Nuova...
Read More
      Il Consiglio federale dispone l’entrata in vigore di LSerFi e LIsFi Berna, 06.11.2019 – Nella seduta del 6 novembre 2019 il Consiglio federale ha disposto l’entrata in vigore della legge sui servizi finanziari (LSerFi) e della legge sugli istituti finanziari (LIsFi) insieme alle rispettive ordinanze di esecuzione al 1° gennaio 2020. In linea generale sono...
Read More
      Il Consiglio federale licenzia il messaggio concernente la modifica della Convenzione con l’Iran per evitare le doppie imposizioni Berna, 23.10.2019 – Nella seduta del 23 ottobre 2019 il Consiglio federale ha licenziato il messaggio concernente il Protocollo che modifica la Convenzione per evitare le doppie imposizioni (CDI) in materia d’imposte sul reddito e sul patrimonio...
Read More
      Fisco, Berna tolta dalla lista grigia dell’UE   Come previsto l’Unione europea ha tolto la Svizzera dalla lista grigia dei paesi non collaborativi in ambito fiscale e finanziario. I ministri dei Ventotto riuniti giovedì a Lussemburgo hanno dato seguito alle indicazioni dei loro ambasciatori e alle raccomandazioni del gruppo di esperti europei...
Read More
Basilea Città è il paradiso fiscale per le imprese, Ticino in fondo Zugo non è più, al momento, il «paradiso» fiscale per le imprese. Per la prima volta dal 1997, l’indice del Credit Suisse della qualità della localizzazione pubblicato oggi pone al vertice Basilea Città. Ticino e Grigioni si piazzano agli ultimi posti (quint’ultimo il...
Read More