Maggiori poteri al Registro delle Imprese del Regno Unito

uk registrar

Il 10 maggio 2022, il Queen’s Speech ha presentato al parlamento la proposta di un nuovo disegno di legge denominato Economic Crime and Corporate Transparency Bill.

La presentazione di tale disegno di legge era già stata anticipata nel febbraio 2022, contestualmente alla presentazione in Parlamenti del disegno di legge riguardante l’attuazione di un registro delle entità estere.

Se approvata, la norma dovrebbe conferire al Registro delle Imprese maggiori poteri, con l’obiettivo di assicurare l’accuratezza delle informazioni presenti nel proprio sistema.

In particolare, il Registrar avrà il potere di:

  • controllare, rimuovere o rigettare le informazioni presentate o già presenti nel Registro delle Imprese;
  • verificare l’identità, condurre indagini e avvalersi dei propri poteri esecutivi su coloro che gestiscono, possiedono e controllano le entità del Regno Unito.

Tutti le entità registrate devono essere associate ad almeno una persona fisica pienamente verificata ,e le informazioni raccolte dal registro saranno confrontate con quelle in possesso di altri enti pubblici e privati.

Ulteriori disposizioni riguarderanno anche:

  • nuove misure antiabuso ed il rafforzamento degli obblighi di informativa per le società in accomandita semplice (LPs);
  • un nuovo potere di confisca che consentirà un più rapido sequestro e recupero di criptovalute;
  • l’istituzione di un nuovo organo di regolamentazione con il compito di monitorare il rispetto degli obblighi di reporting da parte delle società, nonché verificare il rispetto degli obblighi di informativa degli amministratori e regolare l’attività dei commercialisti e attuari.

 

FONTE: https://www.gov.uk/